PREMESSA IMPORTANTE: Questa notizia riguarda chi NON ha già presentato ricorso al Tar Lazio per entrare in GaE nel 2016 e per chi possiede il diploma magistrale oppure un titolo che gli consente di insegnare come ITP. SCADENZA DI PRESENTAZIONE RICORSO: 10 luglio 2017. MODALITA': online sulla piattaforma ricorsicislscuola.it PRECONDIZIONI: essere iscritti alla CISL SCUOLA ed aver provveduto al bonifico di cui sotto.

ULTERIORI DETTAGLI: La Cisl Scuola Nazionale ha avviato nuovi ricorsi innanzi al Tar del Lazio per:

  • far entrare ITP o diplomati magistrali indirizzo linguistico (ante 2001) nella II fascia delle graduatorie d'Istituto;
  • far entrare ITP o diplomati magistrali (ante 2001) nelle Graduatorie a Esaurimento.

RICORSO N:1 RICORSO INSERIMENTO SECONDA FASCIA D’ISTITUTO ITP

Chi può aderire al ricorso: possono aderire al ricorso i docenti in possesso di diploma utile per gli insegnamenti tecnico pratici (ITP).

RICORSO N:2 RICORSO INSERIMENTO SECONDA FASCIA D’ISTITUTO DIPLOMA MAGISTRALE LINGUISTICO 

Chi può aderire al ricorso: possono aderire al ricorso i docenti in possesso di diploma magistrale linguistico conseguito entro l’a.s. 2001/02.

RICORSO N:3 RICORSO INSERIMENTO GAE DIPLOMA MAGISTRALE

Chi può aderire al ricorso: possono aderire al ricorso i docenti in possesso di diploma magistrale o diploma ad esso equiparato conseguito entro l’a.s. 2001/02.

RICORSO N:4 RICORSO INSERIMENTO GAE ITP

Chi può aderire al ricorso: possono aderire al ricorso i docenti in possesso di diploma utile per gli insegnamenti tecnico pratici (ITP).

La Cisl Scuola Nazionale ha realizzato una piattaforma online dove ciascun tesserato potrà autonomamente iscriversi alla tipologia di ricorso per la categoria di appartenenza. 

Il costo previsto esclusivamente per gli iscritti CISL SCUOLA è pari ad € 100,00, somma che dovrà essere accreditata esclusivamente mediante bonifico alle seguenti coordinate bancarie IT92O0605503216000000001836 intestato a "Cisl Scuola e Formazione", indicando come causale "Ricorsi CISL Scuola 2017" seguito dal nome del ricorrente.

IMPORTANTE: GLI UFFICI TERRITORIALI CISL SCUOLA NON HANNO ACCESSO ALLA PROCEDURA DI RICORSO E RESTANO A DISPOSIZIONE ESCLUSIVAMENTE PER IL TESSERAMENTO E PER FORNIRE EVENTUALI ULTERIORI INFORMAZIONI E CHIARIMENTI. 

PER CORRETTEZZA PROFESSIONALE INTENDIAMO INFORMARVI CHE, PER QUANTO L'UFFICIO LEGALE NAZIONALE ABBIA VERIFICATO LA FONDATEZZA DEI RICORSI PROPOSTI E DI QUELLI CHE ATTUALMENTE SONO IN ATTESA DI SENTENZA, NON VI E' GARANZIA ALCUNA DI UNA SENTENZA POSITIVA ANZI ESISTONO ATTUALMENTE SENTENZE NEGATIVE PER QUANTO RIGUARDA L'IMMISSIONE IN GaE DI ABILITATI TFA, PAS e SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA.

Si sottolinea, infine, che, in caso di esito negativo, nessuna responsabilità potrà essere attribuita alla CISL SCUOLA dato che la procedura ricorsuale consiste nell'affidarsi ad un organismo terzo con tempistiche spesso lunghe o incerte.

La Segreteria Cisl Scuola Alessandria-Asti.