Target notizia: docenti secondaria inclusi in terza fascia d'istituto che hanno conseguito abilitazione dopo la scadenza del rinnovo graduatorie, docenti infanzia e primaria inclusi in seconda fascia che hanno del servizio nelle sezioni primavera

Il MIUR, con nota n.22975 del 14 maggio 2018 che accompagna il decreto n.784 del 11 maggio 2018, apre la prima finestra delle nuove Graduatorie d'Istituto dei docenti per:

  1. l'inserimento negli elenchi aggiuntivi da parte del personale docente che ha conseguito il titolo di abilitazione e/o di specializzazione sul sostegno entro il 1 febbraio 2018 in attuazione del D.M. n.326 del 3 giugno 2015;
  2. la domanda di precedenza per il personale docente che ha conseguito il titolo di abilitazione in data successiva al 1 febbraio 2018;
  3. l'integrazione del punteggio dei docenti di scuola dell'infanzia/primaria che  hanno prestato servizio nelle sezioni primavera (a partire dall'a.s.2007/08) secondo quanto disposto dal D.M. n.335 del 23 aprile 2018.

Di seguito i modelli e una breve descrizione: 

MODELLO A1/S - RICHIESTA DI INTEGRAZIONE PUNTEGGIO GRADUATORIE DI 2^ FASCIA INFANZIA E PRIMARIA CON SERVIZI NELLE SEZIONI PRIMAVERA DAL 2007/08 (TRAMITE RACCOMANDATA A/R O PEC ENTRO IL 04/06/18)

MODELLO A3 - INSERIMENTO IN ELENCHI AGGIUNTIVI GRADUATORIE 2^ FASCIA PER CONSEGUIMENTO ABILITAZIONE O SPECIALIZZAZIONE SOSTEGNO ENTRO IL 01/02/18 (TRAMITE RACCOMANDATA A/R O PEC ENTRO IL 04/06/18)

MODELLO A4 - PRIORITA' NELL'ATTRIBUZIONE SUPPLENZE DI TERZA FASCIA PER CONSEGUIMENTO ABILITAZIONE OLTRE IL 01/02/18 (TRAMITE PORTALE ISTANZE ONLINE)

MODELLO A5 - INSERIMENTO NEGLI ELENCHI AGGIUNTIVI DI SOSTEGNO (TRAMITE PORTALE ISTANZE ONLINE ENTRO 04/06/18)

MODELLO B - SCELTA DELLE SEDI (TRAMITE PORTALE ISTANZE ONLINE DAL 07/06/18 AL 27/06/18)

Note e osservazioni:

  • il modello A1/S va indirizzato all'istituzione scolastica già destinataria della domanda di iscrizione in graduatoria di seconda fascia;
  • se l'aspirante è già incluso in terza fascia, il modello A3 va indirizzato alla medesima istituzione scolastica scelta come capofila per la terza fascia d'Istituto;
  • chi compila il modello A3 non deve compilare il modello A5 poiché può indicare il titolo di specializzazione al sostegno nell'apposita sezione del modello A3;
  • il modello A4 andrà indirizzato alla medesima istituzione scolastica scelta come capofila per la terza fascia d'Istituto;
  • per quanto riguarda la scelta delle sedi, i soggetti già collocati per altri insegnamenti nelle graduatorie d'Istituto, potranno sostituire, nella stessa provincia di iscrizione, una o più istituzioni scolastiche già espresse all'atto della domanda di inserimento esclusivamente per i nuovi insegnamenti per i quali si chiede l'inserimento nell'elenco aggiuntivo relativo alla finestra del 1 febbraio 2018; non è consentito cambiare le sedi già scelte all'atto dell'iscrizione in graduatoria agli insegnanti di scuola dell'infanzia e di scuola primaria che presentano domanda di integrazione del punteggio dei servizi.

Prof. Federico De Martino

CISL SCUOLA ALESSANDRIA-ASTI