Ci si può iscrivere alla CISL SCUOLA ALESSANDRIA-ASTI presentandosi presso le nostre sedi centrali e periferiche tenendo presente le seguenti casistiche:

  1. personale scolastico di scuola statale, paritaria o ente di formazione professionale con CONTRATTO A TEMPO INDETERMINATO (RUOLO) oppure con CONTRATTO A TEMPO DETERMINATO PER SUPPLENZA ANNUALE (30/06 o 31/08): iscrizione con detrazione della quota associativa dallo stipendio pari allo 0,5% degli assegni mensili di godimento; ->SCARICA I MODULI DI ISCRIZIONE
  2. personale scolastico con CONTRATTO A TEMPO DETERMINATO PER SUPPLENZA BREVE oppure SENZA ALCUN CONTRATTO (ASPIRANTI): iscrizione con quota unica del costo di 30 euro che vale per l'anno solare di riferimento ovvero dal 1° gennaio al 31 dicembre. Per ricevere i moduli e le istruzioni scrivere una email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. con oggetto RICHIESTA ISCRIZIONE CISL SCUOLA e nel corpo COGNOME NOME e CODICE FISCALE.

L'iscrizione nel primo caso comprende l'assicurazione che trovate nella specifica sezione Assicurazioni e comprende la tutela legale di base oppure convenzioni con studi legali per ricorsi specifici.

Inoltre, tutti gli iscritti CISL SCUOLA, in quanto iscritti CISL, godono delle seguenti convenzioni sul territorio di Alessandria e di Asti:

LIBRETTO CONVENZIONI CISL ALESSANDRIA-ASTI

e dei seguenti servizi (patronati, CAF, uffici vertenze e molto altro) su tutto il territorio:

CARTA DEI SERVIZI CISL ALESSANDRIA-ASTI

Infine, si può consultare la nostra informativa sul trattamento dei dati personali cliccando qui.

 

 

Target notizia: personale della scuola, famiglie, studenti, associazioni inerenti

MOBILITAZIONE: Le segreterie provinciali FLC CGIL, CISL scuola, UIL Scuola e SNALS Confsal promuovono un presidio,  sabato 18 novembre 2017

ALESSANDRIA: dalle ore 10:30 alle ore 12:30, davanti all'Istituto De Amicis-Manzoni, Piazza Vittorio Veneto.

ASTI: dalle ore 11:00 alle ore 13:00, davanti all’Istituto Castigliano di Asti, lato Via Alexander Hope.

Comunicato unitario delle OO.SS.:

Il 4 ottobre l’assemblea nazionale unitaria ha deliberato, di promuovere una giornata di mobilitazione per sabato 18 novembre, in previsione della quale è stato elaborato un manifesto col contributo di personalità riconosciute nel mondo scolastico e accademico. I temi del manifesto dal titolo “La scuola è aperta a tutte e a tutti” saranno oggetto di discussione anche nelle assemblee del personale che si stanno svolgendo sulle linee guida e sulle schede tematiche per il rinnovo contrattuale. Le nostre iniziative fanno esplicito riferimento a due ricorrenze per noi significative: il settantesimo anniversario della Costituzione e il cinquantesimo anniversario della morte di Don Lorenzo Milani. E proprio al primo punto del manifesto viene ribadito che la scuola appartiene al Paese e “non può essere oggetto di riforme non condivise e calate dall’alto” e che essa “è aperta a tutte e a tutti, anche alle nuove italiane e ai nuovi italiani e a chiunque approdi nel nostro Paese”. Una scuola inclusiva dunque, di cui uno dei modelli più significativi resta l’esperienza di Don Milani a Barbiana, che per questo motivo è stata scelta come sede dell’iniziativa nazionale di sabato 18 novembre 2017 in cui, dopo la mattinata che si svolgerà al Teatro Giotto di Vicchio (Fi), una delegazione composta dai Segretari generali di FLC CGIL, CISL Scuola, UIL Scuola Rua e Snals Confsal raggiungerà Barbiana per rendere omaggio alla scuola di Don Milani. Scopo della mobilitazione è sollecitare il più ampio consenso sull’obiettivo di un forte rilancio di attenzione e investimento sulla scuola pubblica, a partire dalla legge del bilancio. È necessario creare le condizioni, tramite l’istituzione di un fondo ad hoc, per un rinnovo contrattuale che riallinei le retribuzioni del personale scolastico, penalizzate in mondo particolarmente forte negli ultimi anni, a quelle dei colleghi europei.  Vi chiediamo il massimo impegno nel divulgare questa iniziativa al colleghi e confidando in una grande partecipazione per dare forza al tavolo contrattuale che sta per avviarsi all’ARAN.

Prof. Federico De Martino

CISL SCUOLA ALESSANDRIA-ASTI

Alessandria - scuola dell'infanzia e primaria

Alessandria - scuola secondaria di primo grado e di secondo grado

Asti - scuola dell'infanzia e primaria

Asti - scuola secondaria di primo grado

Asti - scuola secondaria di secondo grado

Asti - scuola secondaria di secondo grado 2

I posti residui di ogni ordine di scuola verranno assegnati con convocazione dalle singole istituzioni scolastiche.

Prof. Federico De Martino

CISL SCUOLA ALESSANDRIA-ASTI

Target: docenti, personale educativo, personale ATA attualmente in servizio

In data di ieri, 30 ottobre 2017, l'USR Piemonte, con nota n.10475, ha condiviso il Contratto Integrativo Regionale sui criteri per la fruizione per il diritto allo studio personale docente educativo e ATA quadriennio 2017-2020.

Contratto

Link Modulistica USP Alessandria

Link Modulistica USP Asti

Prof. Federico De Martino

CISL SCUOLA ALESSANDRIA-ASTI

 

Ogni anno scolastico la CISL SCUOLA ALESSANDRIA-ASTI conferisce due borse di studio ai figli di propri iscritti che hanno conseguito il diploma di scuola secondaria di secondo grado con una votazione alta: una borsa di studio per Alessandria e una per Asti.

BORSE DI STUDIO a.s. 2017/18

Di seguito il link ai video delle premiazioni:

Consegna delle borse di studio 2018

Consegna delle borse di studio 2017

 

 

Sottocategorie

Questa categoria riassume tutte le iniziative CISL SCUOLA ALESSANDRIA-ASTI in ordine cronologico

Una speciale è un articolo, riservato agli iscritti CISL SCUOLA ALESSANDRIA-ASTI, esplicativo di alcune questioni specifiche.

Questa categoria contiene le news relative ai ricorsi promossi dalla CISL SCUOLA

Questa categoria raggruppa le notizie di tutto il personale scolastico.